Buio

Quanto costa 1 settimana in PLUG IN con la PEUGEOT 3008 

Iscriviti
visualizzazioni 49K
90% 447 46

Condividi:

Condividi:

Scaricare:

Caricamento in corso.....

Aggiungi a:

La mia playlist
Guarda più tardi
Commenti 0   
vespaleo 1340
vespaleo 1340 Giorno fa
smettetela di fingere per far guadagnare politici e industriali!!!!!!!!!!!!!!!! questa soluzione è imbarazzante per quanto sia insensata!!!!! quoto il pensiero di tutti gli automobilisti che mia hanno preceduto nei commenti!!!!!!!!!!!! imbarazzante, il termico inquina ( anche se lavorandoci ci sono soluzioni tecniche, non volute, che ne abbasserebbero le emissioni) ma questa è un'alternativa da bocciare totalmente!!!! ci vuole un bel diesel pulito con un motore elettrico che si autoricarica in decelerazione e che nel traffico cittadino vada ad emissioni zero da semaforo a semaforo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
crerob61
crerob61 5 giorni fa
Posseggo una Hybrid4 da 300 cv da un anno e ne sono entusiasta! Faccio quasi sempre percorsi brevi e riesco a fare 70 km in puro elettrico contro i 59 dichiarati dalla casa. Ricarico a casa con il fotovoltaico a costi ridicoli. Non inquino, non faccio rumore, parcheggio gratis ovunque e accelero da 0-100 a 5,9 secondi. Una vera sportiva per essere un suv. Per un uso come il mio la consiglio vivamente. VIVA il plug-in!!
fofo1999tcs
fofo1999tcs 6 giorni fa
Consumo medio 13.2 in hybrid? La mia kuga phev a batterie scariche urbano ed extrautbano sta sempre sopra i 20...con punte di 25 e oltre dipende dalla situazione e piede.Autostrada sui 15/16. E consuma anche meno della versione full hybrid usando ben 3 kw di batteria dei 14.4 nominali x funzionamento ibrido. Comuque ibrido e' solo col cvt , powersplit e motore atkinson ,altre soluzioni non sono altrettanto efficenti come dimostra anche questa prova. A...per inciso ricaricando sono su una media di 0.7 litri x 100 km e con fotovoltaico che gia uso x casa spese x muovere auto azzerate o quasi ,devo solo stare attento a non far marcire benzina nel serbatoio.
Matteo Citterio
Matteo Citterio 7 giorni fa
In città dove dovrebbe sfruttare la sua natura elettrica è un bisonte inutile. Mentre in extra urbano ed autostrada dove dovrebbe far valere le sue caratteristiche da macinatrice di km si dimostra assetata e con un bagaglio striminzito rispetto agli ingombri esterni. NONSENSE TOTALE
Gentili96
Gentili96 8 giorni fa
Col metano spendo 4€ ogni 100km, nella mia golf 130cv inquinando meno. Trovo che tutto ciò sia voluto dall’alto e non a favore del bene comune
NICOLA MARIOTTI
NICOLA MARIOTTI 8 giorni fa
Scusate ma ché servizio avete fatto? Si capisce solo una sola cosa solo Chi ha una Wall box si può comprare una plug-in... Secondo ma vi pagano forse i Brand x fare un servizio del genere che non si capisce Niente di costi di esercizio!! E Poi tu dici che le plug-in si sono inserite fortemente negli ultimi anni .. ehhhhhhh??? Cosa???!!?? Ma ci prendete in giro cercando di foderarci di prosciutto gli Occhi??!! Il mercatino di queste auto è del 3/4 % ahhh ho capito non è Motor One è Peugeot One
Edoardo Huynh
Edoardo Huynh 8 giorni fa
60/70€ di carburante per 625km?!? Io sinceramente vedo questa tecnologia “ibrida” una gran cazzata, io con la mia macchinina DIESEL fatto proprio una settimana fa, 70€ e ci faccio 1200km (Montecatini-Fasano + giri per la Puglia). 50k per risparmiare cosa poi? Se vogliono l’elettrico, che diano incentivi A NOI cittadini, no alle case costruttrici, quando l’elettrico avrà un costo inferiore ad una motorizzazione termica allora se ne può parlare, ma per viaggi lunghi, mi spiace ma non c’è proprio competizione col Diesel. Ah, sono proprio curioso di vedere quando faranno un bell’autocarro 440qli elettrico 😂😂😂 Secondo me verrà una boiata assurda
Corvo
Corvo 9 giorni fa
Appena finosce la batteria, cominci a consumare una barca, perché la benzina oltre a costare un botto, brucia anche di più!... W il diesel & metano❤️👍🏻
God Dog
God Dog 9 giorni fa
Un consiglio: elettrico=elettrico e termico=termico… L’ibrido prende gli svantaggi di entrambi senza prenderne praticamente nessun pregio. Io per ora tengo la macchina a benzina finché mi converrà, poi se proprio mi vedo obbligato passerò ad una elettrica pura e fine. Un cèsso qualsiasi, la più economica.
Enrico
Enrico 10 giorni fa
Con la mia familiare a benzina del 2017, pagata 12.000 euro usata di tre anni spendo 10 euro per 100km. Se guardiamo al risparmio di cosa stiamo parlando? Ed è a benzina.
Andrea Zamberlan
Andrea Zamberlan 10 giorni fa
Con motore termico per 100km 10.80 euro 15 euro per fare 171 km in elettrico, se aggiungiamo il costo di 50 mila euro per acquistarla... Un gran business per gente poco attenta!
francesco marranzino
Sempre endotermico ,sempre !!!
Il tuo Informatico
Il tuo Informatico 10 giorni fa
Non ho capito cosa si intende per ricaricarla con senso civico 🤔 cmq io a casa mia pago 5,5 centesimi al kWh, non capisco perché avete inserito 23 centesimi nella ricarica domestica! Chi paga a casa 23 centesimi al kWh? Secondo me a casa nessuno paga oltre 15 centesimi al kWh, altrimenti bisogna davvero essere stupidi per regalare soldi alle società elettriche! Cmq personalmente non acquisterò mai l'auto elettrica, nemmeno quando diventerà l'unica scelta possibile! Posso accettare le auto ibride ma non quelle totalmente elettrica, poi costano un sacco di soldi, hai voglia di mettere diesel in una normale auto prima di rientrare dei maggiori costi!
Diego Panza
Diego Panza 10 giorni fa
Offre prestazioni..direi proprio di no 0-100 in 8,7 li fa la mia volvo con 163cv questa ne ha 225, a parte che con 50€ 600km li faccio tranquillamente, non vedo vantaggi nelle plug-in forse nelle mild come “aiutino”, l’elettrico ora come ora non offre grandi soluzioni, più che altro rotture di scatole, magari fra 5-10 anni
Mirko
Mirko 11 giorni fa
Le sto odiando. Stanno ore ed ore ad occupare le colonnine per caricare pochissimi Km occupando le poche colonnine presenti nel territorio italiano che servono a noi utenti elettrici
Mirko
Mirko 4 giorni fa
@Jam Spad ma stai zitto. Parli e non hai nemmeno un auto elettrica! Se solo la avessi capiresti i disagi. Caricate per ore per fare si e no 30 km. Ridicoli. E cmq hai una termica quindi non ti esprimere proprio. Xke solo chi possiede quelle auto capisce il disagio.
fofo1999tcs
fofo1999tcs 6 giorni fa
....gente che con full electric si attacca alle colonnine free Lidl come sanguisughe e fa saltare interruttore perche' non regola la potenza della ricarica...e rende inutilizzabile altra postazione. Io con la kuga ricarico(a 3.7 kw) solo per sfizio in giro....la stazione di ricarica me la sono fatta a casa con fotovoltaico e batteria Tesla.
Fabrizio Roccato
Fabrizio Roccato 10 giorni fa
Ne hanno diritto anche loro come voi!e questo è quello che succederà tra qualche anno ci si scannerà x un parcheggio con una colonnina x ricaricare!
Giuseppe Calabrese
Giuseppe Calabrese 11 giorni fa
Auto stupide....non investirei mai su queste auto..... tanto dal 2035 saranno vietate
Giuseppe Calabrese
Giuseppe Calabrese 9 giorni fa
Con la mia Piccola CORSA 1.3 CDTI con un pieno faccio Potenza Milano e resta ancora una tacca di serbatoio , la macchina ha 240.000 km
Francesco Tarantino
Francesco Tarantino 11 giorni fa
In poche parole non serve a niente, pagare di più e consumare di più con l'ansia di ricaricare per fare 30/40 km. Le concessionarie c'è la vogliono vendere come se fosse il futuro ma in realtà si sono adeguate a livello europeo altrimenti dovevano chiudere. Altro senso lo avrebbe un elettrica pura che cmq è assurdo pagarla più di un motore termico. Per non parlare della svalutazione "quanto varrà questa macchina che ho pagato di più e la batteria si è deteriorata come un cellulare?" Risposta della concessionaria " ah sì ma infatti conviene noleggiarla". Noleggiarla significa che in soli 3 anni lasci 4 Milà euro di interessi. Non ci vuole un matematico per capire la truffa. Per altri 10 anni vale la pena scegliere un diesel.
Cognoscentia
Cognoscentia 11 giorni fa
Ad oggi le plug-in NON HANNO SENSO, i costi sono uguali se non più bassi per l'elettrico puro e le autonomie per quest'ultime sono arrivate a 300/400 km reali quindi coprono oltre il 90% delle necessità delle persone.
Giordano Sangalli
Giordano Sangalli 11 giorni fa
Mah, io con la mia stelvio 2 .2 q4 210 cv spendo meno di 10 € per 100 km : ho fatto i conti e mi risulta 9.4 e faccio tanta coda...
Nicola Bombonati
Nicola Bombonati 11 giorni fa
Conviene solo rottamarla....poi è una Peugeot, a maggior ragione è solo ferraglia da rottamare
Claudio Belotti
Claudio Belotti 11 giorni fa
Ah dimenticavo le case automobilistiche ringraziano, vendono un cancello come la 3008 al doppio del prezzo reale, fantastico! Come ci stanno prendendo per il culo, grandi!
Alessandro Insabato
Secondo me dovresti comprarla
Claudio Belotti
Claudio Belotti 11 giorni fa
10,80€ per fare 100km Ed è conveniente? Un diesel di una Megane con 10€ fa almeno 150 km
Josè Russo
Josè Russo 11 giorni fa
Non conviene. Pochi km di autonomia. Uso solo per città. Prezzo dell'energia in continuo aumento.
Vincenzo Laino
Vincenzo Laino 11 giorni fa
Complimenti per l’articolo, che ho trovato molto onesto. Io le plug-in hybrid le boccio. Sono frutto di un compromesso che alla fine non accontenta nessuno: in extraurbano solo elettrico hanno potenza e automia limitate e ricarica giornaliera, in autostrada hanno dei motori benzina piccoli e voraci. Pesano tanto e hanno bagagliai ridotti, ma fin qui ci sta: fanno tutto, ma malino. La nota più negativa secondo me è che le paghi quanto un buon full-elettrico o un diesel ben carrozzato, che fanno molto meglio il loro specifico compito (pur con le loro limitazioni) e il costo non giustifica il “risparmio” per il carburante.
Giandarc
Giandarc 11 giorni fa
Le ibride esistono solo per consentire alle case madri di pagare meno multe per le emissioni sul parco auto immatricolato. Il calcolo si fa su infatti sul totale vendite e per loro vendere ibtide o elettriche consente di mantenere a listino termiche potenti che generano più emissioni. Non c'è nessuna convenienza vera ad acqustarle per il cittadino, sono parimenti costose come le tetmiche in termini di consumi+ricatiche e manutenzione costa talvolta di più inoltre la complessità tecnica le rende più a rischio guasti. Ultimo ma non meno importante l'extra peso aumenta i consumi delle parti soggette a usura (ad es. pneumatici e pastiglie freni).
Engine
Engine 11 giorni fa
Va detta una cosa io vedo i conti della serva alla fine dell'articolo e penso che per percorrere 600 km il mio 3000 diesel da 258cv e 560nm di coppia in viaggi extraurbani e autostradali mi fa spendere 50-55euro max rispettando i limiti e mi avanza anche 1/3 del serbatoio... non so ste ci rendiamo conto... perché i vedo i costi più alti in questa prova e anche un continuo bisogno fi colonnine.. tralasciando i limiti selvaggi di circolazione nelle città non vedo vantaggi economici... tra l'altro lauto in prova sfiora i 50k euro!
Marco Rossano
Marco Rossano 11 giorni fa
Finalmente un video completo e soddisfacente. Mi avete tolto ogni dubbio. Sempre più convinto di aver fatto (al momento) la scelta giusta a puntare su un Mild Hybrid con motore Diesel 150CV. Su questa 3008, ma anche su le altre PHEV, il peso in più è una zavorra non da poco.
Marco Rossano
Marco Rossano 10 giorni fa
@Josè Russo stai mischiando gli argomenti però. Non ho tirato in ballo l'inquinamento ma i consumi. Puoi anche partire pensando di inquinare meno, ma se consumi più benzina, paradossalmente potresti consumare più carburante a parità di chilometraggio finale dell'auto e quindi inquinare di più..
Josè Russo
Josè Russo 10 giorni fa
@Marco Rossano anche avere una milf Hybrid è insignificante, visto che continui ad inquinare e sei legato al diesel
Marco Rossano
Marco Rossano 11 giorni fa
@Dano Andreoliuna Kuga Mild Hybrid 2.0 150CV
Dano Andreoli
Dano Andreoli 11 giorni fa
Che auto hai preso?
Marco Rossano
Marco Rossano 11 giorni fa
@Josè Russo il peso della batteria del mild hybrid è insignificante rispetto al peso dell'auto. Un 2.0 150CV con tanto di alternatore inverso pesa 300 kg meno di una plug in. Se vogliamo parlare di inquinamento, passiamo invece a prendere in considerazione le full electric
Federico Infantino
Federico Infantino 11 giorni fa
Dov'è la convenienza? 50k per avere una familiare senza bagagliaio che pesa e consuma più della mia Classe B 180 di 14 anni? 85 (o almeno 75) euro per 625km!? Ma scherziamo? Ho capito male dai .. non ci credo
Il tuo Informatico
Il tuo Informatico 10 giorni fa
La convenienza è soltanto per le case costruttrici, e questi fanno semplicemente una bella pubblicità a queste auto senza alcun senso logico
Giovanni Alfano
Giovanni Alfano 11 giorni fa
Per esperienza diretta: dopo 1 mese ci si stufa di ricaricarla (a fronte un chilometraggio così esiguo), e si resta con un motore a benzina che dovendosi portare dietro 400Kg di batterie (come viaggiare sempre a pieno carico!), consuma quindi come una petroliera.
Cognoscentia
Cognoscentia 11 giorni fa
Ovvio che è così è facile capirlo!
Giovanni Alfano
Giovanni Alfano 11 giorni fa
@Josè Russo bravissimo. Anche perché c'è il paradosso che con l'auto Hybrid posso entrare in città, ma nessuno controllerà che io stia andando in elettrico. Anzi per paradosso facilmente starò bruciando benzina. Questo è un passaggio intermedio forse obbligato nel breve, ma chi tra i produttori non salterà nel giro di 3/5 anni al full electric, uscirà dal mercato.
Josè Russo
Josè Russo 11 giorni fa
@Giovanni Alfano quindi di conseguenza è tutta pubblicità ingannevole. Sia da parte delle istituzioni che dalle case costruttrici. Bisogna comprare auto elettriche per farti consumare di più. Fammi un auto con un pannello solare sopra e vedi come le emissioni di abbassano a zero. No perché poi le grandi potenze non guadagnano più
Giovanni Alfano
Giovanni Alfano 11 giorni fa
@Josè Russo purtroppo sì. Guarda per casualità della vita in questo momento ho una 5008 130cv con la quale faccio il 18 al litro e una 3008 Hybrid 225CV con la quale si fa il 10 al litro. Ha senso solo se hai un giardino o un box nel quale caricare ogni santa notte.
Josè Russo
Josè Russo 11 giorni fa
Quindi mi confermi che queste auto che dovrebbero essere efficienti non lo sono. Tutte le case si stanno muovendo verso l'elettrico e stanno snobbando il metano/biometano/idrogeno. Tanta pubblicità per l'elettrico ed alla fine compri un'auto che puoi usare solo in città. Non puoi farci un viaggio lungo.
Gandy Hyoga
Gandy Hyoga 11 giorni fa
Ho una Cupra Leon PHEV da 1 mese e mezzo, non potrei essere più entusiasta di prestazioni e, soprattutto, consumi. Rifarei la scelta un altro milione di volte.
Robyzr7
Robyzr7 Giorno fa
@deva86 scusami ma la scelta è stata perfetta x le tue esigenze, visto che puoi ricaricare a casa e al lavoro. Ma x la maggior parte della gente questo non è possibile, dunque le plug in sono ok solo x alcuni
Gandy Hyoga
Gandy Hyoga 10 giorni fa
@deva86 Sottoscrivo ogni singola parola, la mia è una Leon 245cv ma vale tutto quello che hai detto tu.
gino acquistapace
gino acquistapace 10 giorni fa
@deva86 bell auto, complimenti x l acquisto !
gino acquistapace
gino acquistapace 10 giorni fa
Ciao, posseggo anch io da un anno e mezzo una ioniq Phev e ne sono stracontento , by by diesel , ma solo quelli che le posseggono conoscono i loro pregi !
deva86
deva86 11 giorni fa
Da 3 settimane possiedo una Formentor plug in. Quella da 204 cv. Ho fatto quasi 1000 km e come consumo medio mi da 2,6 lt per 100 km. La percorrenza giornaliera media è di circa 40 km per lavoro. Ricarico gratuitamente alla colonnina del lavoro. Ho fatto il pieno di benzina appena presa e mi resta ancora 1/4 di serbatoio. Tenete conto che essendoci l’entusiasmo del nuovo acquisto e qualche accelerata in tangenziale per provare la modalità sport, è probabile abbia consumato benzina più del dovuto. Comunque, per l’uso che ne faccio io, sto avendo un buon risparmio. Mi rendo conto che se uno facesse 200 km al giorno di autostrada tutti i giorni, non avrebbe senso. Ah, in ibrido extraurbano 90-110 km orari, consumo di 4 lt per 100 km. Ripeto, per le MIE esigenze, l’ibrido plug in è più che ottimo, specialmente se si tengono conto anche dei quasi 9000€ che ho spuntato tra ecoincentivo rottamazione e sconto concessionaria (rottamavo una macchina valutata 2500€ da chi me la valutava meglio in permuta...)
Marco Salvatori
Marco Salvatori 11 giorni fa
44km in elettrico a 31°. in inverno a 2° quando fa? 20km? pazzi furiosi...
Loris Bertazzi
Loris Bertazzi 11 giorni fa
Il problema è che l'evoluzione della mobilità sta andando troppo veloce. Si sente già dire che il plug-in è già obsoleto. E allora che si fa? Noleggio obbligatorio?
Corvo
Corvo Giorno fa
@Loris Bertazzi L'acquisto di proprietà conviene sempre!...quanto pensi possa durare un'auto? 3anni?... (ok che sono fatte tutte di plastica oggi giorno, ma non esageriamo)...ho visto auto con 400.000 km circolare ancora, certo un po'di manutenzione la si deve fare, ma vuoi mettere la tranquillità di non avere l'ansia dei km contati che ti danno i noleggiatori?!👌🏻
Loris Bertazzi
Loris Bertazzi Giorno fa
@Corvo e ma allora l'acquisto di proprietà non conviene comunque. L'incognita dell'affidabilità, dei costi di riparazione. Senza contare che una forte evoluzione di un prodotto porta si innovazione ma una forte svalutazione dello stesso. Quello che dico non vuole essere polemico sia chiaro... è più la ricerca di un consiglio 😅
Corvo
Corvo 9 giorni fa
MAI il noleggio... mai!!!... perché sei vincolato dai km e dallo stato dell'auto, dopo se fai un graffietto ti fanno pagare tutto
Gianfranco Allegri
Gianfranco Allegri 11 giorni fa
boh, non so....scusate il mio pensiero, ma son tutte baracche - si vende ancora la fuffa, sapete con 10k 20k euro in più all acquisto (e ci sarà tutto questo valore aggiunto?) rispetto ad un termico puro quanto gpl (pulito) o diesel (dicono non pulito) acquisto, sveglia! IMHO scusate ancora. Ottima la rece, mi piace sempre seguirvi
senefesi
senefesi 11 giorni fa
Infatti, come diavolo fai ad ammortizzare il costo... E con la seccatura della ricarica, del peso e del bagagliaio più piccolo.... Mah...
Morandi Francesco
Morandi Francesco 11 giorni fa
Spendere 50k per un auto e poi fare calcoli giornalieri per risparmiare qualche spicciolo? Non mi sembra realistico.
TheAirperri
TheAirperri 10 giorni fa
@Cognoscentia forse con un tetto Tesla ed una power unit in casa, ha senso ricaricare. Lo Stato per ora pensa ad altro.
Cognoscentia
Cognoscentia 11 giorni fa
@Marco Rossano ora non ricordo precisamente il dato ma almeno il 30% delle abitazioni sono indipendenti quindi la possibilità c'è di mettere una wallbox. Sull'infrastruttura pubblica, nessuno lo nega che deve migliorare ancora tantissimo, ma se prendi la media di 30 km al giorno per un cittadino medio potresti ricaricare una volta a settimana alle colonnine pubbliche. Sulle lunghe percorrenze se le fai 2/3 volte l'anno come la stragrande parte delle famiglie anche se ci metti qualcosa in più non muore nessuno. Dal 2022 ci dovrebbe essere una colonnina ogni 50 km su tutte le autostrade del gruppo autostrade spa quindi ripeto già oggi per la quasi totalità delle persone è fattibile è solo una questione di voglia di farlo, la paura nel cambiamento è sempre imperante!
Marco Rossano
Marco Rossano 11 giorni fa
@Cognoscentia in realtà non tutti hanno un box auto e le colonnine pubbliche non hanno tempi rapidi. Non aggiungo altro sulle infrastrutture pubbliche perché sulle lunghe percorrenze non si può pensare ancora di fare lunghi viaggi in puro elettrico
Cognoscentia
Cognoscentia 11 giorni fa
@Marco Rossano L'elettrico è già "potenzialmente" possibile per oltre il 90% delle persone che vogliono fare il passo. Il punto più critico è sull'infrastruttura pubblica, che sta migliorando molto ma se si ha la possibilità di ricaricare a casa od ad una colonnina nelle vicinanze è fattibile. Le autonomie sono sufficienti in media siamo a 300/400 km reali quando dai dati si parla di una percorrenza media degli italiani di 30 km al giorno
Marco Rossano
Marco Rossano 11 giorni fa
@Cognoscentia sicuramente, ma l'elettrico non è per tutti. Ci sono molti vincoli a cui sottostare: autonomia, necessità di un garage con wallbox..
Raffaele Zaccherini
Raffaele Zaccherini 11 giorni fa
L' ibrida alla spina, consentitemi, è una presa per il culo.
Marco Pontello
Marco Pontello 11 giorni fa
Le Plug-in secondo me sono fuori tempo massimo, ormai. Se uno ha la possibilità di ricaricare a casa, meglio andare direttamente su EV. Specie contando che questo ha un prezzo in zona Tesla.
Cognoscentia
Cognoscentia 11 giorni fa
Esattamente hai centrato il segno. Ormai con le elettriche a 300/400 km d'autonomia reale non hanno più senso le plug-in che poi stai sempre la cercando d'andare in elettrico per non consumare la benzina (1.6 a litro attualmente)....
pregno76
pregno76 11 giorni fa
Una parola .diesel .fine
Corvo
Corvo 9 giorni fa
W il diesel & il metano ❤️👍🏻
Federico
Federico 11 giorni fa
Ho appena comprato un a3 2.0 tdi con 150 cv ahahah
Alessio Lucia
Alessio Lucia 11 giorni fa
La plug-in a parer mio va bene solo per chi vuole stare a passo con i tempi o dietro alla moda, costo eccessivo rispetto alle termiche e troppe limitazioni, ad esempio peso e bagagliaio. Meglio un elettrica pura
Fabrizio Roccato
Fabrizio Roccato 11 giorni fa
Ok, diciamo che se faccio 50km al giorno usarla solamente in elettrico è conveniente ma la mia domanda è questa: con batteria carica usandola nelle stesse tratte/condizioni in modalità ibrida quanto è efficiente?
Marco Rossano
Marco Rossano 10 giorni fa
@Fabrizio Roccato mentre le full hybrid in base alla velocità media degli ultimi minuti o km. Le plug in possono caricarsi con un cavo esterno, le full hybrid no. A mio avviso, se abbassano le emissioni, le full hybrid sono la soluzione per i lunghi spostamenti e le plug in per quelli più corti, ammesso che si abbia un garage. Altrimenti guidare diventa una ricerca alla colonnina
Fabrizio Roccato
Fabrizio Roccato 10 giorni fa
@Marco Rossano sono simili,le auto plug-in hanno una logica di funzionamento in base alla carica della batteria x questo vorrei togliermi questo dubbio
Marco Rossano
Marco Rossano 11 giorni fa
@Fabrizio Roccato si vero, ma non avrebbe senso prendere una plug in a questo punto.. Esistono i full hybrid che fanno esattamente questo
Fabrizio Roccato
Fabrizio Roccato 11 giorni fa
@Marco Rossano scusa ma nel video ha usato x la prima parte solamente elettrico e poi ibrido..io nella mia domanda chiedevo quanto sarebbero diversi i consumi partendo con batteria carica in modalità ibrida..la logica di funzionamento e differente in questa modalità
Marco Rossano
Marco Rossano 11 giorni fa
I consumi si assestano sui 13,5km/l, c'era scritto.. Il peso incide tantissimo e il motore termico 1.6 benzina ciuccia
ไพรัตน์ นิลประดับ
สุดยอด​ครับ.Ok
Marco
Marco 11 giorni fa
😅 Inarrivabile per me, anche prendendola senza motore🤣🤣🤣, ma bellissima auto 😎
Marco
Marco 10 giorni fa
@Den Alisio Montpellier beh dai, peugeot sta sfornando belle auto e la sua ampia diffusione ne è una prova
Den Alisio Montpellier
Bellissima auto, sto cesso francese?
M. VDC
M. VDC 11 giorni fa
Porto un esempio ma ne potrei citare tanti e di tutte le case. La 508 versione 225 cv sw , quindi senza la parte ibrida , costa 46600€ , peso 1505 kg. La versione PSE costa 70600€ , peso 1900 kg. Quindi abbiamo , più 400 kg , più 24 mila euro , per 42 km in elettrico dichiarati , 30 km reali. Fate voi. Non conviene mai.
M. VDC
M. VDC 5 giorni fa
@Davide Zanini la non pse esiste. La pse pesa di più perchè ha due motori elettrici La plugin 225 cv ne ha uno solo. Per essere precisi.
Davide Zanini
Davide Zanini 5 giorni fa
Sbagliato, la 508 SW plug-in c'é anche in versione non PSE, costo di listino a partire da 49.950, sempre 225cv, 53km in elettrico dichiarati (WLTP).. il peso non lo trovo ma immagino sia assimilabile a quella PSE. Preciso che non puntualizzo per partito preso ma mi piace che i confronti siano fatti correttamente. Buona serata.
M. VDC
M. VDC 11 giorni fa
@Federico Lizzi ti ho già risposto. La sai ma non la sai raccontare. Dilla tutta.
Federico Lizzi
Federico Lizzi 11 giorni fa
Ti copia incollo un mio commento: Io con un Audi A3 tfsi e 204cv l’ho pagata praticamente 36000€ (meno altri 4000€di incentivi regionale) e risparmio almeno 500€ all’anno di carburante e fra poco con il fotovoltaico più di 1000€ ogni anno, inoltre ho una macchina da 204cv, il piacere di guidare in elettrico ma volendo anche a benzina, l’accesso alle zone ztl e non pagare il posteggio sulle strisce blu. Vi dico solo che il mio stesso modello (senza sconti) con motore a benzina 150cv automatico costa 37000€, con 190cv 43000€, consumi paurosi e comunque solo 100kg in meno che si recuperano con quei pochi cavali in più.
Glauco X
Glauco X 11 giorni fa
Comprare un'auto da 40.000€ per poi badare al costo/100 km, agli sgravi fiscali e agli sconti sulle strisce blu è come comprarsi un completo da 2000€ per uscire a cena con un trans.
Massimiliano Micor
Massimiliano Micor 11 giorni fa
Grazie Andrea, come sempre preziosissime info empiriche!
mik m
mik m 11 giorni fa
Ovviamente aumenterà via via il prezzo della corrente...le accise non si pagano da sole
Corvo
Corvo 9 giorni fa
Eh, vallo a spiegare a tutti quei sapientoni pro-elettrico👍🏻🤦🏻‍♂️
TheAirperri
TheAirperri 11 giorni fa
Più che Plug-in, cifre alla mano sono degli anal-plug. E nel frattempo navi crociera e container ringraziano.
999 999
999 999 11 giorni fa
non convinene, il costo di piu' 15k rispetto ad un benzina non lo recuperi mai
M. VDC
M. VDC 11 giorni fa
@999 999 Non le dice tutte
999 999
999 999 11 giorni fa
@M. VDC e quanto durano le batterie? quanto costera' sostituirle? quanto svalutera' quando la dai indietro?
M. VDC
M. VDC 11 giorni fa
@Federico Lizzi paurosi non direi. L’ho avuta. Da me niente ztl e strisce blu. E hai 150 kg di più. In viaggio alle colonnine per caricare spendi più della benzina. Bagaglio che è la metà. Dilla tutta.
Federico Lizzi
Federico Lizzi 11 giorni fa
Io con un Audi A3 tfsi e 204cv l’ho pagata praticamente 36000€ (meno altri 4000€di incentivi regionale) e risparmio almeno 500€ all’anno di carburante e fra poco con il fotovoltaico più di 1000€ ogni anno, inoltre ho una macchina da 204cv, il piacere di guidare in elettrico ma volendo anche a benzina, l’accesso alle zone ztl e non pagare il posteggio sulle strisce blu. Vi dico solo che il mio stesso modello (senza sconti) con motore a benzina 150cv automatico costa 37000€, con 190cv 43000€ e consumi paurosi.
M. VDC
M. VDC 11 giorni fa
Esatto
Paolo Emanuele
Paolo Emanuele 11 giorni fa
Impegno civico? Come sempre solo e unicamente sulle spalle del cittadino. Se veramente teniamo alla riduzione delle emissioni perché non dividiamo gli impegni (economici) su tutti i soggetti coinvolti: Stato, costruttori e clienti. In pratica devo fare pochi km al giorno, ricaricare l'auto tutti i giorni ma se voglio risparmiare solo a casa e la volta che faccio un viaggio lungo ci rimetto rispetto al diesel. Inoltre costa molto di più di un diesel. L'ibrida non fa per me.
aron8589
aron8589 11 giorni fa
Sei sempre il migliore
Beppe
Beppe 11 giorni fa
concordo.
Non so come chiamarmi
Mi piacerebbe vedere anche la Mercedes GLE 350 de 4matic, quanti km fa effettivamente in elettrico e quanti con un pieno sia di diesel che di elettricità.
Il tuo Informatico
Il tuo Informatico 10 giorni fa
Fa in elettrico circa 92 km, sui 100 dichiarati... Poi ovviamente dipende molto dal piede
Jacopo Pellegrini
Jacopo Pellegrini 11 giorni fa
Infatti sarebbe molto utile... Anche perché non credo che faccia realmente 99km in elettrico
Pit Stop Italia
Pit Stop Italia 11 giorni fa
Provata, si comporta bene per essere un suv
Il prossimo